Dove viviamo

Quando l’età avanza

L’avanzare dell’età di molte delle nostre sorelle ci spinge ad interrogarci su come restare in ascolto dei loro bisogni e desideri. Molte continuano la missione di “essere con” in case di riposo gestite da altre congregazioni religiose o da laici, condividendo la vita di tanti anziani. Anche in questi contesti, gustiamo la bellezza dell’essere attese, accudite e curate. Talvolta ci è dato di sperimentare anche una profonda solitudine.

La vecchiaia è una tappa che richiede di accettare un aiuto esterno, passo non così facile… Spesso è necessario un lungo cammino per accogliere di dipendere da altri e di non poter più fare da sole quello che abbiamo sempre fatto. Viviamo la nostra missione trovando Dio nella vita ordinaria che è quella di molte persone anziane che fanno del loro meglio per poter restare nella propria casa sostenuti dai servizi di aiuto domiciliare. Questo è il nostro modo di cercare di rimanere fedeli alla nostra chiamata a vivere, come sorelle e amiche, con chi è ai margini della società , affidando a Gesù nella preghiera l nostro mondo, le sue lotte e le sue gioie.